IL CAVALLINO DELLA FERRARI FESTEGGIA 100 ANNI. TUTTA LA STORIA DEL LOGO PIÙ FAMOSO AL MONDO

IL CAVALLINO DELLA FERRARI FESTEGGIA 100 ANNI. TUTTA LA STORIA DEL LOGO PIÙ FAMOSO AL MONDO

di Carmela Moretti È senza alcun dubbio il cavallo più celebre al mondo. Più di “Bucefalo” di Alessandro Magno, più di quello bianco di Napoleone, più dell’indomabile trottatore Varenne. Stiamo parlando ovviamente del cavallino rampante della Ferrari, che viene gloriosamente esibito su tutti i modelli della scuderia modenese dal 1932.… Continua a leggere
Il lunedì con la medicina. QUANTO BISOGNA CAMMINARE PER ALLUNGARE LA VITA

Il lunedì con la medicina. QUANTO BISOGNA CAMMINARE PER ALLUNGARE LA VITA

di Giacomo Losavio, neurologo e neurofisiologo clinico Negli ultimi dieci anni è aumentata la popolazione di ogni fascia d’età che si cimenta nella camminata veloce, affollando i marciapiedi o  le  piste ciclabili del lungomare di Bari. Ma ora anche la scienza conferma che camminare oltre ad avere effetti positivi su… Continua a leggere
SUL LAGO MAGGIORE, L’ABBRACCIO TRA LA NIPOTE DI UN NAZISTA E LA FIGLIA DI UNA SOPRAVVISSUTA, PER COMMEMORARE L’ECCIDIO DI MEINA

SUL LAGO MAGGIORE, L’ABBRACCIO TRA LA NIPOTE DI UN NAZISTA E LA FIGLIA DI UNA SOPRAVVISSUTA, PER COMMEMORARE L’ECCIDIO DI MEINA

di Carmela Moretti  Maite Billerbeck e Rossana Ottolenghi si sono conosciute dapprima privatamente. Un incontro in cui – possiamo immaginare – non ci sia stato spazio per altro, se non per il silenzio e per la commozione. La prima è una psicologa di Berlino; nel corso di alcune ricerche ha… Continua a leggere
Il lunedì con la medicina. VINO E CUORE

Il lunedì con la medicina. VINO E CUORE

di Giacomo Losavio, neurologo e neurofisiologo clinico È l’ipotesi che arriva dall’IRCCS Sacro Cuore di Negrar (Verona) che, insieme all’Università scaligera, avvierà a breve un dottorato di ricerca sull’argomento A determinare gli effetti protettivi del vino sul cuore potrebbe essere la sua capacità di agire su alcuni grassi presenti nel sangue, chiamati… Continua a leggere
SE NE VA IL REGISTA GIULIANO MONTALDO. AL FESTIVAL DEL CINEMA DI BARI ERA COME UNO DI FAMIGLIA

SE NE VA IL REGISTA GIULIANO MONTALDO. AL FESTIVAL DEL CINEMA DI BARI ERA COME UNO DI FAMIGLIA

di Carmela Moretti La fortuna e l’enorme privilegio di aver potuto essere a contatto con i giganti del cinema italiano del Novecento forse comincio a realizzarla di fatto adesso, che non ci sono più. Dopo Ettore Scola, Ugo Gregoretti, Andrea Camilleri, con il regista Giuliano Montaldo, che ci ha lasciato… Continua a leggere
“MI CHIAMO LUIGI – VITA E MUSICA DI LUIGI TENCO”, Conversano, 7 settembre

“MI CHIAMO LUIGI – VITA E MUSICA DI LUIGI TENCO”, Conversano, 7 settembre

INGRESSO LIBERO MI CHIAMO LUIGI Vita in musica di Luigi Tenco Un racconto musicale di GIORGIO VIGNALI e VITO SCHIRONE con Vito Schirone, Agata Paradiso, Giorgio Vignali band Roberto Spagnoletta, Marco Campanale, Michele Di Ruvo, Marco Galeandro coordinamento musicale Roberto Spagnoletta corpo di ballo Antonio Schirone, Gaia Azzini coreografie Rosy… Continua a leggere
Il lunedì con la medicina. SCOPERTA LA SEDE DEI RICORDI (NEI TOPI)

Il lunedì con la medicina. SCOPERTA LA SEDE DEI RICORDI (NEI TOPI)

di Giacomo Losavio, neurologo e neurofisiologo clinico È stato scoperto   come si fissa nella testa un ricordo, passando da una memoria transitoria a una a lungo termine. Questo passaggio delicato dipende da una struttura nervosa chiamata talamo – una struttura al centro del cervello che trasmette le informazioni provenienti dall’esterno. È… Continua a leggere