Crea sito

SAN NICOLA NELL’ARTE E NEL MONDO

È il ponte tra Occidente e Oriente, unisce cristiani e ortodossi, ha ispirato la figura di Babbo natale, è il protettore dei bambini, dei marinai, delle donne in età da marito e anche delle vittime di errori giudiziari. Tutto questo è San Nicola da Bari, vescovo di Myra, le cui ossa vennero traslate nel lontano 1087 da 62 marinai baresi. Le tante leggende che ruotano attorno alla figura di questo santo ne fanno l’immagine più viva della carità e del donarsi agli altri, per questo il suo culto è universale, diventando un raccordo tra popoli e paesi lontani.

Visitando città e musei, troviamo ovunque riferimenti artistici al santo di Bari, la cui iconografia ha come emblema la mitra, il bastone pastorale e tre sacchetti di monete in riferimento alla leggenda della dote concessa a tre fanciulle. Qui di seguito, una carrellata di dipinti e chiese che lo rappresentano.

 

Il San Nicola dell’artista Giovanni Gasparro

 

Complesso della Santissima Trinità a Venosa. Foto di Piero Lovero

 

Complesso della Santissima Trinità a Venosa. Foto di Piero Lovero

 

Opera di Bicci di Lorenzo, Santi Giacomo Minore e San Nicola da Bari, Galleria Stuard, Parma

 

San Nicola a Cuba

 

Nicholas of Myra saves three innocents from death, opera del pittore russo Repin

 

Chiesa di San Nicola a Roma

 

Chiesa di San Nicola a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.