BIFEST 2021. PREMIO ALLA CARRIERA PER LINO BANFI

Il Bari International Film Festival 2021 ha celebrato, sul prestigioso palco del Teatro Petruzzelli, Lino Banfi, consegnando al celebre comico pugliese un premio alla carriera. Un premio per rendere un giusto e meritato tributo alla sua vita spesa per lo spettacolo, per far ridere intere generazioni di italiani. Iniziando dai varietà e dall’avanspettacolo, con Totò e altri interpreti. E, nel cinema, dalle anonime comparsate nei musicarelli degli anni ’50 e ’60, dai piccoli ruoli nei film con Franco Franchi e Ciccio Ingrassia. Fino a diventare lo spassoso protagonista di decine e decine di film, fiction per la televisione e spettacoli televisivi. E a divertire tutti gli italiani. Film come Il commissario Lo Gatto”, une delle sue commedie più celebri, diretta dal regista Dino Risi, nel 1986, che è stata proiettata giovedì scorso sul palco del principale teatro pugliese.

Intervistato dalla stampa, Lino Banfi, ha ricordato il suo passato, i suoi inizi, le sue collaborazioni e le sue amicizie con grandi artisti del calibro di Domenico Modugno. E ha anche annunciato i suoi progetti futuri, a partire da una collaborazione con la piattaforma streaming Netflix per rendere omaggio al mondo del varietà e dell’avanspettacolo, con cui ha esordito tanti anni fa. Uno spettacolo che, come ha annunciato ai microfoni presenti, si chiamerà “Varietà per varie età” e che sarà una grande celebrazione di quel mondo di cui lui rimane uno degli ultimi rappresentanti ancora in vita.

Presenti all’incontro con le testate giornalistiche, anche noi di Santippe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.