Crea sito

VIA CRISPI IN FONDO, testo e regia di Maurizio Sarubbi

di Ersilia Cacace

Spettacolo in scena il 15-16-22-23 febbraio 2020 presso Piccolo Teatro di Bari “Eugenio D’Attoma”

L’antologia di Spoon River di Edgar Lee Master, scritta e pubblicata nel 1913, fu portata in Italia da Cesare Pavese nel marzo del 1943. Ognuna delle poesie racconta, sotto forma di epitaffio, la vita di ognuna delle persone sepolte nel cimitero di un paesino della provincia americana. Non sono storie inventate, ma storie che appartengono a personaggi realmente esistiti.  Al tempo della pubblicazione, molte di queste persone erano vive e non gradirono che l’autore mettesse su un libro le loro faccende private.

A Bari, se percorri via Crispi, in fondo alla strada trovi il cimitero monumentale della città. Ebbene, lo spettacolo teatrale “Via Crispi in fondo” è il tentativo di mettere in scena la celebre antologia con uno schema originale rispetto alla solita messa in scena canonica fin qui adoperata.

Cosa può accadere a due uomini e una donna quando in tarda serata perdono l’ultimo pullman?

Cosa può accadere se la fermata è vicino al cimitero e il pullman successivo passerà al mattino dopo?

Potrebbero, chissà, come in un antico paese degli Stati Uniti, incontrare delle anime desiderose di scambiare due chiacchiere?

Un quadro fatto di tanti colori, leggerezza, comicità, intensità, dramma.

Cast: Susi Rutigliano,  Mina Albanese , Antonella Ranieri,  Enrico Milanesi Amendoni,  Maurizio Sarubbi.

Audio e luci: Luigi Biancoli

grafica: Maria Pastore

Regia:  Maurizio Sarubbi

Piccolo Teatro Eugenio D’Attoma di Bari

sabato 15 e 22 febbraio ore 21

domenica 16 e 23 febbraio ore 18,30.

Info 3496673986

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.