Crea sito

LA COMICITÀ È ON LINE CON LUCA MASTROLITTI

di Ersilia Cacace

Spettacoli online, video su YouTube, questa è la risposta di attori e musicisti alla chiusura dei locali e dei teatri per effetto del Covid 19. Lo spettatore non può presenziare i teatri? Sono gli attori e i musicisti a raggiungere il pubblico nelle loro case. Energia creativa e reattiva che si oppone alla paura. Perché ridere ci aiuta a superare le situazioni difficili. A renderci più spensierate le lunghe giornate ancora condizionate dall’emergenza, l’attore comico barese Luca Mastrolitti con le sue esilaranti gag che potremo visionare iscrivendoci al suo canale youtube e collegandoci alle sue dirette live dove lo vedremo interagire con altri talentuosi comici.

Luca Mastrolitti, puoi parlarci di queste iniziative che ti vedono protagonista?

Mercoledì 5 marzo, ultimo giorno effettivo di lavoro, primo decreto emanato da Conte: scuole chiuse fino al 15 marzo. Subito ho pensato: 15 marzo solo 10 giorni si può fare, posso resistere senza le tavole del palcoscenico, senza vedere i miei allievi di teatro. E ho preso questo stop forzato come delle “ferie” che nella mia vita ho fatto solo da piccolo con mamma e papà. Otto marzo, l’Italia dichiarata tutta zona rossa.

Ecco, la cosa si fa seria… e ora che si fa?…

E dal 9 marzo ho preso in mano la fotocamera e ho iniziato a fare video. Più ne facevo e più mi piaceva, poi la telefonata di Max Boccasile:

“Uagliò voglio fare una cosa in diretta su facebook sulla mia pagina, ti andrebbe di aiutarmi?”

“Certo” e così è nato “Belli Dentro” con Max Boccasile e il sottoscritto in onda ogni venerdì sulla pagina di Max, (il mio personaggio è l’inviato Ansia) dalle 15:00 alle 16:40.

E poi ancora dirette sulla pagina di una scuola di danza con cui collaboro come insegnante di teatro, la Latin Soul di Fabio Troianiello ed Emanuela Pesola.

Un giorno ho pensato: creo video divertenti (almeno per me) non so per gli altri… dirette, ospitate in altre dirette… manca qualcosa… la pagina facebook.

Ed ecco che è nata la mia pagina facebook LucaMastrolitti e subito dopo il mio canale YouTube Luca Mastrolitti. Ovviamente ci tengo a precisare a tutti i lettori che sono ancora un neofita del mondo social, infatti fino a qualche mese fa la mia conoscenza si fermava a programmi come Word, Excel e qualcosina di internet (meglio non scriverlo…ci sono i bambini all’ascolto) ora invece ho scoperto programmi per fare le dirette, programmi per far lezioni online… infatti dopo il lockdown dell’otto marzo dovevo risolvere il problema delle lezioni… mi chiedete come ho fatto? ZOOM semplice…

Comunque scherzi a parte, ben venga tutta questa tecnologia utilizzata da me e dai miei colleghi attori per tenere compagnia in questo momento “strano”, però nessuno schermo, nessuna web-cam, nessuna diretta facebook potrà distruggere la poesia che ti può dare un teatro e il calore del pubblico dal vivo, o la gioia di vedere entrare in sala i ragazzi pronti per ballare, cantare o recitare… quindi devo dire “grazie” al covid perché sono diventato più tecnologico e forse un pochino famoso, però ora basta caro covid, la cultura e il teatro hanno bisogno del pubblico e non di una fredda web-cam.

Uagliò e ricordate, state a casa…

Mastrolitti ha collaborato con Nico Salatino, Clarizio Di Ciaula, Rocco Capri Chiumarulo e Anna Garofalo, Katia Nacci, Paola Tiziana Cruciani, Gianni Colajemma, e altri ancora…

(nella foto Luca Mastrolitti, Max Boccasile e Mimmo Mastrandrea il regista)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.