Crea sito

AUGURI A TUTTI, MA SOPRATTUTTO A CHI SOFFRE E A CHI FA DEL BENE

In questo momento particolare per il mondo intero, gli auguri della redazione di Santippe vanno a tutti, ma soprattutto a chi sta soffrendo a causa del virus e a quanti sono ogni giorno in prima linea per fare del bene agli altri.

Auguriamo a tutti una Pasqua il più possibile serena e lo facciamo nel modo più bello e più intenso, cioè attraverso l’arte.

Qui di seguito, alcuni affreschi che abbiamo avuto modo di ammirare nel coro delle monache dell’ex monastero di Santa Giulia a Brescia:  si tratta di un ciclo pittorico risalente al periodo compreso tra il 1520 e il 1527, ispirato al tema della salvezza, che riproduce scene dell’infanzia di Gesù, della Passione e della Resurrezione di Cristo.

Complesso di origine longobarda, rappresenta una delle testimonianze più importanti e meglio conservate di architettura religiosa alto-medievale. L’edificazione del monastero benedettino femminile di S. Salvatore (successivamente chiamato di Santa Giulia) risale al 753 d. C. e precisamente si deve a Desiderio, ultimo re longobardo.
Dal 2011 il complesso monumentale di San Salvatore-Santa Giulia, insieme al Parco archeologico di Brescia romana, è iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO con il sito “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d. C.)”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.