di Francesco Monteleone Il 19 luglio 64 d.C. Nerone era ad Anzio; da una settimana era sfuggito alla canicola di Roma per rinfrescarsi in riva al mare. Quella mattina, alla prim’ora, un corriere corse a dirgli che la capitale stava bruciando. L’imperatore fece sellare i cavalli e in 4 ore... Continua »
IL CALZONE DI CIPOLLA

IL CALZONE DI CIPOLLA

di Nicola Pignataro Continuo a parlarvi della cucina più rispettata e più popolare nel mondo: quella mediterranea. Molte sono le... Continua »